Diagnosi

A cura della Dr.ssa Carla Pasquale

Il laboratorio di procreazione assistita offre un ampio spazio alla diagnosi e alla prevenzione dell'infertilità maschile.
Presso il nostro centro si eseguono: l'esame seminale ( spermiogramma con esame batteriologico), i test di capacitazione.
La programmazione dell'indagine di laboratorio prende impulso da una richiesta di consulenza specialistica formulata direttamente dal paziente o, dietro sollecitazione di uno Specialista.
L'accesso al servizio avviene tramite una prenotazione generalmente telefonica, oppure effettuata direttamente presso il centro.

Informazioni preliminari per Spermiogramma

La segreteria informa il paziente circa il periodo di astinenza da rispettare prima dell'esame di almeno 2 giorni (non oltre 4-5 giorni).

Comunicherà al paziente che la raccolta del campione potrà essere compiuta presso il centro medico o in altra sede.

Informerà sulle modalità di consegna che dovrà avvenire entro e non oltre 60 minuti dalla raccolta, e che il campione dovrà essere mantenuto a temperatura corporea.

La consegna potrà essere effettuata da altra persona previo delega firmata.

L'appuntamento dovrà essere confermato 24 ore prima dall'esame.

Il referto sarà disponibile presso la segreteria del C.M.C. i primi 3 giorni successivi alla consegna del campione.

Il ritiro del referto potrà essere fatto di persona , delegando terzi.

Esame Batterioscopico

Si esegue un esame a fresco e su striscio colorato del liquido seminale.

Ospedale San Paolo
Istituto Regina Elena

Indicazioni:

La crioconservazione è consigliata a pazienti:

  • affetti da neoplasie con necessità di terapia radiante ,chirurgica o farmacologia che può indurre una grave dispermia o azoospermia non sempre reversibile.
  • ipofertili
  • preparazione in vista di vasectomia

Al paziente verranno fornite le informazioni riguardo al servizio di crioconservazione e verrà fatto firmare il consenso informato ai sensi delle leggi vigenti e il consenso al congelamento.
Il documento sarà stilato in duplice copia una verrà consegnata al paziente.

Verrà compilata una scheda per la raccolta dei dati sensibili ed anamnestici.

La cartella verrà inserita nell' archivio “crioconservazioni”, presente in laboratorio.

Il biologo consegnerà un contenitore per urine sterile etichettato col nome e cognome del paziente,il contenitore servire per la raccolta del liquido seminale da crioconservare.

Dopo la crioconservazione verrà compilato un referto che documenterà la qualità del liquido seminale prima e dopo il congelamento e il numero delle paillettes crioconservate.Verranno redatte 2 copie, una verrà consegnata al paziente.

Il referto sarà disponibile entro i primi 3 giorni dalla consegna del campione, potrà essere ritirato presso la segreteria del centro medico o recapitato per posta.

Procedura informazioni Inseminazione Omologa

La segreteria ricorderà al paziente di rispettare un periodo di astinenza che và dai 3 ai 5 giorni.
La raccolta potrà essere effettuata presso il Centro Medico Cerva o in altra sede, la consegna dovrà avvenire entro e non oltre 60 minuti dalla raccolta, e che il campione dovrà essere mantenuto a temperatura corporea.
La consegna potrà essere effettuata da altra persona previo delega firmata.

LIBERATORIA | PRIVACY