Psicologia

Psicologia

La ripercussione della malattia, di qualunque grado e importanza, sul benessere psichico e emozionale della persona è un elemento di estrema importanza nel processo di cura. Il professionista deve tener conto delle aspettative e delle esigenze del paziente nelle varie fasi diagnostiche e terapeutiche per poter raggiungere la consapevolezza e l’aderenza alle cure. A volte è necessario richiedere un consulto psicologico per “sciogliere i nodi” e per poter consentire al paziente di affrontare con maggiore serenità il percorso di diagnosi e terapia, specie nelle patologie in cui la guarigione non è certa.
Questo può essere il caso delle indagini e dei trattamenti per infertilità, che spesso comportano ripercussioni sulla sfera emotiva dell’individuo e della coppia, ma anche dei disturbi sessuali (vaginismo, deficit erettivo) dove, anche qualora sia possibile individuare cause organiche, è frequente la necessità di avere un supporto psicologico
E’ inoltre possibile che in qualsiasi momento della nostra vita il carico di tensioni personali, lavorative, familiari diventi poco sopportabile e che si renda necessario l’intervento di un professionista in grado di aiutarci ad affrontare i problemi nella giusta misura. Richiedere un consulto psicologica non deve essere vissuto come fallimento o come dichiarazione di malattia mentale ma, piuttosto, come uno strumento per conoscersi, imparare a perdonarsi e a raggiungere un proprio equilibrio e benessere. Così come è consigliabile attuare un programma di prevenzione per patologie organiche, anche nel campo della psicologia, è bene considerare la possibilità di rivolgersi ad un professionista per imparare a migliorare il proprio benessere psichico e a saper gestire/accettare le emozioni
Presso la nostra struttura è possibile richiedere una consulenza psicologica per:
- Ansia/problemi relazionali
- Disturbi sessuali (vaginismo, deficit erettivo)
- Infertilità
- Problemi relazionali della coppia